Blogs-CIA-Cefalia-.

31.3.18

LAVALA , Lega contro la Sperimentazione e la Disarticolazione dal 19.10.2010

Prima Campagna Mondiale contro ogni segreto professionale per l' abolizione delle cupe lobby italiane ossia gli ordini professionali. Venerdi' santo, 30.03. 2018.

La scelta e', come sempre, in assoluta coerenza con il mio comportamento, infatti, dal gennaio 2017, 15 mesi orsono, non ho piu' pagato l' iscrizione annuale all' albo per usufruire del segreto professionale di Psicologo.

1) L' Italia ha creato gli ordini professionali solamente e unicamente per la sperimentazione farmacologica. Avevano il problema di sistemare i colleghi delle vittime e allora gli italiani, gli inventori, si sono inventati gli ordini professionali. Di italiani se ne sono visti in tutte le epoche....

Come sei antipatico agli italiani ti piazzano in sperimentazione farmacologica, poi se succede qualcosa hanno anche il cuscinetto dell' ordine professionale. Dicono che quello all' ordine che ha scritto la lista dei volontari, sbagliando il 99% dei nominativi, era il solito bilingue che loro dicono appunto che bisogna toglierli di mezzo.

1) L' ordine professionale sistema i colleghi e si possono sbizzarrire nelle sperimentazioni.

2) Moltiplicazione esponenziale dei nominativi avviati alla sperimentazione alla loro insaputa avendo creato il cuscinetto che para le cadute.

Gli ordini sono funzionali alla sperimentazione al 100%, esistono solo per quello, scavalcano la firma della vittima dicendo che l' ordine gli ha fornito i nominativi che si erano volontariamente offerti. Cosi' non e' mai l' Italia e' sempre l' Ordine, invece e' l' Italia ed e' bene che si sappia.

Mi sembra di avere dimostato palesemente che chi ha studiato la Psicologia senza ordine professionale la conosce e chi l' ha studiata con l' ordine professionale non sa neanche di che cosa si parla. Abolizione degli ordini professionali, strumento di potere e segregazione occulto e incostituzionale, promotori segreti di sperimentazioni e simulazioni di bilunguismo sugli iscritti.

La gente lavora e quando finisce le otto ore e' finita la storia non e' che deve stare 50 anni con dei malfattori addosso per un segreto professionale per 50 euro guadagnate.

Nessun commento:

Posta un commento